Memento e Khloe, “Hanami”, il nuovo progetto di Asian Fake

L’etichetta Asian Fake ci presenta “Hanami”, il nuovo progetto nato per dare visibilità a una nuova generazione di talenti della musica italiana. La parola è giapponese, indica la pratica di osservare la fioritura degli alberi. Una tradizione orientale, nata in Cina e diffusa poi in Giappone, che nel tempo è diventata metafora di bellezza e rinnovamento 

CONTINUA A LEGGERE SU REPUBBLICA.IT